Il Presidente

Caterina Gambetta

Residente a Matera in Via F. Parri , 57 , 75100 Matera
Nazionalità Italiana
E-mail: caterinagambettamatera@gmail.com

Iscritta al registro IESCUM

Esperienze professionali

Dal 1995 ad oggi Insegnante di sostegno  presso scuola secondaria I° grado N. Festa Matera.

Anno scolastico 2013-2014. Funzione Strumentale presso scuola secondaria I° grado N. Festa di Matera, per l’ Area 3 (Integrazione e Disagio), per migliorare l’integrazione degli alunni con disabilità e in situazione di disagio, promovendo itinerari che sollecitino l’autonomia..

Anno 2013-2014. Fondatrice e Responsabile  del Progetto  Sportello Autismo presso scuola secondaria I° grado di Matera  l’Istituto Comprensivo  “G. Minozzi. Scopo del progetto è offrire un supporto concreto e consulenze  ai soggetti affetti da Disturbo dello Spettro Autistico, agli insegnanti e  alle famiglie di soggetti con ASD.

Anno 2010. Fondatrice e presidente dell’Associazione Culturale  ABAbas (aiutiamo i bambini autistici a scuola con ABA); Ente Accreditato dal MIUR  (Direttiva Ministeriale n. 90 del 1-12-2003) è incluso nell’elenco dei Soggetti accreditati/qualificati per la formazione del personale della scuola.

Anno 2009. Iscritta nel Registro Operatori ABA della IESCUM di Parma.

Anno 2010-2014.Consulenza scolastica e presa in carico dei bambini affetti da Disturbo dello Spettro Autistico  nelle scuole Primarie e Secondarie con Valutazione e redazione del PEI.

Anno2009-2014. Formatrice, sulle Procedure e Tecniche comportamentali dell’ABA, presso le scuole di ogni ordine e grado.

Anno 2007-2009.  Tutor senior in Applied Behavior Analysis  ad un alunno autistico con applicazione delle procedure e tecniche dell’ABA, supervisionata trimestralmente dallaConsulente Dott. Mary Hopton-Smith con Certificato BACB Direttore CEAT Belfast Irlanda. Scuola secondaria I° grado N. Festa.

Anno 1987-1994. Insegnante di Educazione Musicale  nelle scuole secondarie di I° e II° grado.

Istruzione e Formazione

Anno 1973. Ha conseguito il Diploma di Maturità Magistrale presso l’Istituto Magistrale Tommaso Stigliani di Matera.

Anno 1986.Si è laureata presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Bologna  in Discipline Delle Arti, Musica e Spettacolo  DAMS .

Anno 1990. Abilitata all’insegnamento di educazione musicale nella scuola secondaria di I° e II° grado .

Anno 1994. Ha conseguito il Diploma di Specializzazione Polivalente per la scuola secondaria.

Anno 2009. Ha conseguito il Diploma al Corso di Formazione “Applied Behavior Analysis e Modelli di Intervento Comportamentale Intensivo e Precoce   IESCUM  Parma.

Anno 2007-2016 – Formazione Autismo
Workshop avanzato Vincent Carbone “Analisi Applicata Comportamentale”. Reggio Calabria 5-6 Dicembre 2016.

Workshop Peter Sturmey, Ph. D. Dalla concettualizzazione del caso al piano educativo con persone con autismo. Catania 31 ottobre.

Congresso 100 anni di COMPORTAMENTISMO “Dal Manifesto di Watson alla teoria della mente, dall’BT all’ACT. Anno 2013 Parma 8/9 Novembre.

Workshop 2 Curriculum Iniziale “come insegnare le prime abilità dall’imitazione alla denominazione” A cura di Francesca degli Espinosa. Anno 2012 Pagani (SA) 15/16 SETTEMBRE.

Workshop introduttivo “Principi di Base dell’analisi del Comportamento Applicata e Comportamento Verbale. Francesca degli Espinosa BCABA”. Anno 2011 Pagani (SA) 18/19/20 Novembre.

Partecipazione al workshop “ Insegnare il linguaggio a soggetti con autismo e disabilità correlate . Dott. James W. Partington, Ph. D., BCBA-D. Anno 2011 Milano 25/26 Giugno.

Partecipazione al corso di formazione Corso di formazione PECS“Come migliorare la comunicazione nei disturbi dello spettro autistico”. Dott.ssa Michela Figini Myers BCABA consulente Piramid. Anno 2010 Roma 18/20 Marzo.

IESCUM “Istituto Europeo per lo Studio del Comportamento Umano” Corso di Alta Formazione per Operatori ABA , Modelli di intervento intensivo e precoce. Anno “2008/2009 Parma.

Corso di formazione “Intervento precoce comportamentale basato sulle tecniche ABA, per bambini con autismo e con disturbo pervasivo dello sviluppo Dott.ssa. Lertz. Anno 2008 Taranto.

Workshop intensivo sulle procedure e tecniche dell’ABA Dott.ssa Mary Hopton-Smith certificato BACB Direttore CEAT Belfast Irlanda. Anno 2007 Matera.

1996-2012 – Formazione Disabilità Autismo

Corso di formazione “La Didattica per Competenze”. Anno 2017 I.C. “N. Festa”- Matera

Corso di alta formazione “A scuola di dislessia”, MIUR TELECOM e Associazione Italiana Dislessia Anno 2012 Matera, Gennaio 2012.

Partecipazione al Convegno “Dislessia Punto e a Capo per Comprendere e progettare un buon inizio” Prof. Giacomo Stella. Anno 2011 Matera 26 Gennaio.

Corso di formazione “Integrazione scolastica delle persone con sindrome di Down”. Anno 1997, Montescaglioso (MT).

Corso di aggiornamento sulle metodiche di apprendimento del metodo Braille, organizzato dall’Istituto Statale Augusto Romagnoli di Roma. Anno 1996, Matera presso Unione Italiana Ciechi.

Corsi e convegni frequentati

Congresso 100 anni di COMPORTAMENTISMO “Dal Manifesto di Watson alla teoria della mente, dall’BT all’ACT. Anno 2013 Parma 8/9 Novembre.

Workshop 2 Curriculum Iniziale “come insegnare le prime abilità dall’imitazione alla denominazione” A cura di Francesca degli Espinosa. Anno 2012 Pagani (SA) 15/16 SETTEMBRE.

Workshop introduttivo “Principi di Base dell’analisi del Comportamento Applicata e Comportamento Verbale. Francesca degli Espinosa BCABA”. Anno 2011 Pagani (SA) 18/19/20 Novembre.

Partecipazione al workshop “ Insegnare il linguaggio a soggetti con autismo e disabilità correlate .  Dott. James W. Partington, Ph. D., BCBA-D. Anno 2011 Milano 25/26 Giugno.

Partecipazione al corso di formazione Corso di formazione PECS“Come migliorare la comunicazione nei disturbi dello spettro autistico”. Dott.ssa Michela Figini Myers BCABA consulente Piramid. Anno 2010 Roma 18/20 Marzo.

IESCUM “Istituto Europeo per lo Studio del Comportamento Umano”  Corso di Alta Formazione per Operatori ABA , Modelli di intervento intensivo e precoce. Anno “2008/2009 Parma.

Corso di formazione “Intervento precoce comportamentale basato sulle tecniche ABA, per bambini con autismo e con disturbo pervasivo dello sviluppo Dott.ssa. Lertz. Anno 2008 Taranto.

Workshop intensivo  sulle procedure e tecniche dell’ABA  Dott.ssa Mary Hopton-Smith certificato BACB Direttore CEAT Belfast Irlanda. Anno 2007 Matera.

Corso di alta formazione “A scuola di dislessia”, MIUR TELECOM e Associazione Italiana Dislessia Anno  2012 Matera, Gennaio 2012.

Partecipazione al Convegno “Dislessia Punto e a Capo per Comprendere e progettare un buon inizio” Prof. Giacomo Stella. Anno 2011 Matera 26 Gennaio.

Corso di formazione “ Integrazione scolastica delle persone con sindrome di Down”. Anno 1997 ,Montescaglioso (MT).

Corso di aggiornamento sulle metodiche di apprendimento del metodo Braille,organizzato dall’Istituto Statale Augusto Romagnoli di Roma. Anno 1996, Matera presso Unione Italiana Ciechi.

Formatrice

Anno 2014 Presso: Centro Jaddico Brindisi 17-18 Giugno. Corso di Formazione  “Cura educativa per bambini autistici”. Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA”.

Anno 2014 Presso: Suore Antoniane Brindisi 31 Marzo – 1 Aprile. Corso di Formazione “Integrazione del bambino autistico a scuola. Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA”.

Anno 2014 Presso: 3° Circolo didattico Roncalli Altamura 16 e 26 Marzo; 2 e 9 Aprile. Seminario Formativo “Bisogni Educativi Speciali  interventi psicoeducativi e didattici per migliorare i comportamenti – problema dei bambini con ADHD.

Anno 2014  Presso: Istituto di cultura e lingue Marcelline Foggia 10/11 Marzo. Corso di Formazione “Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA – Cura Educativa per bambini autistici”.

Anno 2014 Presso: Centro Giovanile Padre Minozzi Policoro 20/21 Gennaio. Corso di Formazione “Comunicazione Aumentativa Alternativa”.

Anno 2013 Presso: Istituto Marcelline Lecce 18/19 Novembre 2013. Corso di Formazione “Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA – Cura Educativa per bambini autistici”.

Anno 2013 Presso: Istituto Suore Clarisse Francescane Bari 28/29 Ottobre 2013. Corso di Formazione “Bisogni Educativi Speciali – Autismo e Comunicazione Aumentativa Alternativa”.

Anno 2013 Presso: 3° Circolo Didattico Roncalli Altamura 14-21 Settembre 2013. Corso di Formazione “Strategie educative nei disturbi comportamentali” Organizzato dal centro educativo “L’Asino che vola”.

Anno 2013 Presso: Istituto Suore Clarisse Francescane Bari 27/28 Maggio 2013. Corso di Formazione “Integrazione  del bambino autistico a scuola” Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA.

Anno 2013 Presso: Coop. Sociale ARL   Lilith Matera Matera 09/11/12/16  Marzo 2013. Corso di Formazione “Integrazione  del bambino autistico a scuola” Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA.

Anno 2013 Presso: Convitto Nazionale Vittorio Emanuele II di Napoli; Napoli 22/23 Febbraio 2013. Corso di Formazione “Valutare e Insegnare ai bambini autistici” Strategie  metodologiche  e didattiche  dell’ABA.

Anno 2012 Scuola Secondaria I ° Grado “N. Festa” Istituto Comprensivo “G. Minozzi”Matera  14/15 Dicembre 2012. Corso di Formazione “Integrazione del bambino autistico nella scuola” Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA.

Anno 2012 Associazione “IL FILO D’ERBA”
Ischia  26/27 Maggio
Ischia 09/10 Giugno
Ischia 23/24 Giugno

Corso di formazione “Bisogni Educativi Speciali” Inclusione dei bambini e adolescenti autistici nella scuola attraverso procedure e tecniche comportamentali dell’ABA.

Anno 2012 Istituto Professionale per ciechi Paolo Colosimo Napoli  24/25 Marzo. Corso di formazione “Comunicazione Aumentativa Alternative. Strategie Visive”.

Anno 2012 Istituto Professionale per ciechi Paolo Colosimo Napoli  25/26 Febbraio. Corso di formazione “Integrazione del bambino autistico nella scuola. Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA.”

Anno 2011 Associazione Autismoinsieme Santeramo (BA) 03/04 Dicembre. Corso di formazione “Comunicazione Aumentativa Alternativa. Strategie Visive”.

Anno 2011 Associazione Autismoinsieme Santeramo (BA) 12/13 Novembre. Corso di formazione “Intervento psicoeducativo. Osservazione e interpretazione del comportamento problema. Curriculum individualizzato. La valutazione delle abilità del  bambino autistico.”

Anno 2011 Associazione Autismoinsieme Santeramo (BA) 29/30 Ottobre. Corso di formazione “Inclusione del bambino autistico nella scuola. Programma di intervento comportamentale precoce.”

Anno 2011 Formigine (MO)  15/16 Ottobre. Relatore al corso di formazione “Inclusione dei bambini autistici e con difficoltà di apprendimento nella scuola attraverso l’applicazione delle procedure e delle tecniche comportamentali dell’ABA”.

Anno 2011 Venafro 1/2 Ottobre  Corso di formazione “Migliorare la qualità di vita dei bambini autistici con procedure e tecniche comportamentali dell’ABA”.

Anno 2011   Scuola Primaria e Secondaria  “San Paolo Belsito” (NA)  23/24 Maggio. Corso di formazione “Integrazione del bambino autistico nella scuola”.

Anno 2011 Scuola Secondaria di II° grado “Istituto Professionale per ciechi Paolo Colosimo”Napoli  17/18 Aprile.  Corso di formazione  ABA e Autismo “ Bisogni Educativi Speciali nella scuola”.

Anno 2011Scuola Primaria di II° grado Direzione Didattica Statale Trebisacce (CS) 21/22 Marzo. Corso di formazione “Inclusione dei bambini autistici nella scuola attraverso l’applicazione dei principi e delle tecniche comportamentali dell’ABA”.

Anno 2011 Hotel del Campo Matera 26/27 Febbraio. Corso di formazione “ Inclusione dei bambini autistici nella scuola attraverso l’applicazione dei principi e delle tecniche comportamentali dell’ABA”.

Anno 2011 Taranto “Istituto professionale Liside” 10/11 Gennaio. Corso di formazione ” Aba e Autismo Bisogni Educativi Speciali”.

Anno 2010 Scuola Secondaria di I° grado “F. Torraca “ Matera  13/14 Dicembre. Corso di formazione “ Bisogni Educativi Speciali nella Scuola” la CAA (comunicazione aumentativa alternativa.

Relatrice a corsi e convegni

▪Formatrice progetto PON per ambito territoriale del Lazio 007. Metodologia ABA

▪Direttore Responsabile dell’Associazione ABABAS, progetto PON. Formazione dei docenti ambito territoriale del Molise n. 1 Campobasso in ordine alla tematica “Didattica per competenze, innovazione metodologica e competenze di base”.

▪Anno 2017: presso I.C. Sant’Antino 4 Pestalozzi, 14-15 Giugno. “Procedure e Tecniche comportamentali dell’ABA”. Sant’Antimo (CE)

▪Anno 2017: presso I.C. G. Pascoli, 23-25 Giugno. “Procedure e Tecniche comportamentali dell’ABA”. Matera

▪Anno 2017: presso I. C. D’Avarva, 10-11 Aprile. “Come e cosa insegnare ai bambini autistici.
Metodologia ABA – Sessione di insegnamento”. ROMA.

▪Anno 2017: presso I.C. C. Cianciotta – G. Modugno, 08-11-15-16-18 Maggio. “Procedure e Tecniche comportamentali dell’ABA”. Bitetto (BA).

▪Anno 2017: presso Direzione Didattica, 24-27-31 Marzo, 3-7 Aprile. “Procedure e Tecniche Comportamentali dell’ABA”. Maglie (LE).

▪Anno 2017: presso I. C. Corsano, 10-13-16-20 marzo, 28 aprile. “Comunicazione Aumentativa Alternativa”. Corsano (LE).
▪Anno 2016: presso I. C. “A. Il Vento” Grassano (MT). 07-09-11 novembre 2016. Integrazione del bambino autistico a scuola. Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA

▪Anno 2016: presso Istituto Maria Immacolata. Taranto 10-12-14 Ottobre. Comunicazione Aumentativa Alternativa

▪Anno 2016: presso Istituto Maria Immacolata Taranto 30-31maggio, 01 giugno. Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA,

▪Anno 2016: presso I. C. “Savio Montalcini” Capurso (BA) 2-5-9-maggio. “Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA”.

▪Anno 2016: presso Istituto Comprensivo “D’Avarna” Roma 22-23 febbraio . “Comunicazione Aumentativa Alternativa”

▪Anno 2016: presso: Istituto Marcelline Lecce 15-16 febbraio 2016 “Come e cosa insegnare ai bambini autistici. Metodologia ABA”.
▪Anno 2015 presso: Convitto Nazionale “Vittorio Emanuele II” Napoli. 23-30 novembre “.“Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA. Cura educativa per bambini autistici”.

▪Anno 2015: presso “Scuola Media Luca Beltrami I. C. “Armando Diaz” Milano .16-17 novembre “.Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA. Cura educativa per bambini autistici”.

▪Anno 2015 presso: I. C. “Don E. Montemurro” Gravina (BA) . 03-06-10 novembre “Integrazione del bambino autistico attraverso una fiaba speciale. Strategie metodologico-didattiche dell’ABA” ▪Anno 2015 presso: Suor Antoniane Brindisi. 19-26 ottobre “Bisogni Educativi Speciali. Autismo e Comunicazione Aumentativa Alternativa.

▪Anno 2015 presso: scuola sec. I° grado “De Amicis Dizonno” Triggiano (BA). 05-12 ottobre “Bisogni Educativi Speciali. Autismo e Comunicazione Aumentativa Alternativa.

▪Anno 2015 presso: Istituto Comprensivo “D’Avarna”, Roma 18-19 maggio. “Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA. Cura educativa per bambini autistici”.

▪Anno 2015 Presso: Università Scienze della Formazione Primaria di Matera. 17 aprile Incontro con l’esperto “Integrazione del bambino autistico attraverso una fiaba speciale. Strategie metodologico- didattiche dell’ABA”

▪Anno 2015 Presso: Direzione Didattica VII Circolo “G. Paolo II” Barletta 15 aprile “Laboratorio Psicoeducativo ABA-TEACCH.

▪Anno 2015 Presso: Scuola secondaria I° grado “N. Festa” Matera 27 marzo “Laboratorio Psicoeducativo ABA-TEACCH.

▪Anno 2015 Presso: Istituto Comprensivo Jannuzzi Monsignor Di Donna Andria 16-17 marzo “Integrazione del bambino autistico a scuola Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA”. ▪Anno 2015 Presso: Istituto Clarisse Francescane Bari 9 marzo “Laboratorio Psicoeducativo ABA-TEACCH”.

▪Anno 2015 Presso: Scuola Secondaria I° grado “N. Festa” Matera 12/19/26 febbraio “StrategieMetodologico-Didattiche dell’ABA Cura educativa per bambini autistici”

▪Anno 2015 Presso: Istituto Marcellini Foggia 2-3 febbraio ““Bisogni educativi Speciali Autismo eComunicazione Aumentativa Alternativa”

▪Anno 2015 Presso: Istituto Clarisse Francescane Bari 26-27 gennaio “ABA e sessionid’insegnamento. Svilupparee potenziare le abilità nei bambini autistici”

▪Anno 2014 Presso: Istituto Marcelline Lecce 15-16 dicembre “Bisogni educativi Speciali Autismo e Comunicazione Aumentativa Alternativa”

▪Anno 2014 Presso: Istituto comprensivo “Arcangelo il Vento” Grassano 18/25/28 novembre “Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA Cura educativa per bambini autistici”

▪Anno 2014 Presso: Istituto Principe di Piemonte Potenza 27-28 ottobre 2014 “Procedure e Tecniche Comportamentali dell’ABA“ Cura educativa per bambini autistici”

▪Anno 2014Presso: Sala Comunale 13-14 ottobre Bernalda “Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA “Cura educativa per bambini autistici”.

▪Anno 2014 Presso: Suore Antoniane Brindisi 31 Marzo – 1 Aprile Relatore al corso di Formazione “Integrazione del bambino autistico a scuola. Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA”.

▪Anno 2014 Presso: 3° Circolo didattico Roncalli Altamura 16 e 26 Marzo; 2 e 9 Aprile Relatore al Seminario Formativo “Bisogni Educativi Speciali interventi psicoeducativi e didattici per migliorare i comportamenti – problema dei bambini con ADHD.

▪Anno 2014 Presso: Istituto di cultura e lingue Marcelline Foggia 10/11 Marzo Relatore al corso di Formazione “Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA – Cura Educativa per bambini autistici”.

▪Anno 2013 Presso: Istituto Marcelline Lecce 18/19 Novembre 2013 Relatore al corso di Formazione “Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA – Cura Educativa per bambini autistici”.

▪Anno 2013 Presso: Istituto Suore Clarisse Francescane Bari 28/29 Ottobre 2013 Relatore al corso di Formazione “Bisogni Educativi Speciali – Autismo e Comunicazione Aumentativa Alternativa”. ▪Anno 2013 Presso: Istituto delle suore del Sacro Cuore Gesù Roma 27-28 aprile “procedure e tecniche comportamentali dell’ABA “Cura educativa per bambini autistici”.

▪Anno 2013 Bernalda 25 Ottobre 2013 Premio Globus 2013Intervento “Integrazione scolastica: formazione specifica dell’insegnante di sostegno per lo spettro autistico.

▪Anno 2013 Presso: 3° Circolo Didattico RoncalliAltamura 14-21 Settembre 2013 Relatore al corso di Formazione “Strategie educative nei disturbi comportamentali” Organizzato dal centro educativo “L’Asino che vola”.

▪Anno 2013 Presso: Istituto Suore Clarisse Francescane Bari 27/28 Maggio 2013 Relatore al corso di Formazione “Integrazione del bambino autistico a scuola” Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA.

▪Anno 2013 Presso: Coop. Sociale ARL Lilith Matera Matera 09/11/12/16 Marzo 2013 Relatore al corso di Formazione “Integrazione del bambino autistico a scuola” Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA.

▪Anno 2013 Presso: Convitto Nazionale Vittorio Emanuele II di Napoli Napoli 22/23 Febbraio 2013 Relatore al corso di Formazione “Valutare e Insegnare ai bambini autistici” Strategie metodologiche e didattiche dell’ABA.

▪Anno 2012 Scuola Secondaria I ° Grado “N. Festa” Istituto Comprensivo “G. Minozzi”Matera 14/15 Dicembre 2012 Relatore al corso di Formazione “Integrazione del bambino autistico nella scuola” Procedure e tecniche comportamentali dell’ABA. ▪Anno 2012 Associazione “IL FILO D’ERBA” ▪Ischia 26/27 Maggio

▪Ischia 09/10 Giugno

▪Ischia 23/24 Giugno

▪Relatore al corso di formazione “Bisogni Educativi Speciali” Inclusione dei bambini e adolescenti

autistici nella scuola attraverso procedure e tecniche comportamentali dell’ABA.
▪Anno 2012 Istituto Professionale per ciechi Paolo Colosimo Napoli 24/25 Marzo Relatore al corso di

formazione “Comunicazione Aumentativa Alternative. Strategie Visive”.
▪Anno 2012 Istituto Professionale per ciechi Paolo Colosimo Napoli 25/26 Febbraio Relatore al corso

di formazione “Integrazione del bambino autistico nella scuola. Procedure e tecniche

comportamentali dell’ABA.”

▪Anno 2011 Associazione Autismoinsieme Santeramo (BA) 03/04 Dicembre Relatore al corso di formazione “Comunicazione Aumentativa Alternativa. Strategie Visive”.

▪Anno 2011 Associazione Autismoinsieme Santeramo (BA) 12/13 NovembreRelatore al corso di formazione “Intervento psicoeducativo. Osservazione e interpretazione del comportamento problema. Curriculum individualizzato. La valutazione delle abilità del bambino autistico.” ▪Anno 2011 Associazione Autismoinsieme Santeramo (BA) 29/30 Ottobre Relatore al corso di formazione “Inclusione del bambino autistico nella scuola. Programma di intervento comportamentale precoce.”

▪Anno 2011 Formigine (MO) 15/16 Ottobre Relatore al corso di formazione “Inclusione dei bambini autistici e con difficoltà di apprendimento nella scuola attraverso l’applicazione delle procedure e delle tecniche comportamentali dell’ABA”.

▪Anno 2011 Venafro 1/2 Ottobre Relatore al corso di formazione “Migliorare la qualità di vita dei bambini autistici con procedure e tecniche comportamentali dell’ABA”.

▪Anno 2011 Policoro (MT) 21 Maggio: Relatore al Convegno “ I disturbi dello spettro autistico tra aspetti clinici e bisogni assistenziali”.

▪Anno 2011 Scuola Primaria e Secondaria “San Paolo Belsito” (NA) 23/24 Maggio Relatore al corso di formazione “Integrazione del bambino autistico nella scuola”.

▪Anno 2011 Scuola Secondaria di II° grado “Istituto Professionale per ciechi Paolo Colosimo” Napoli 17/18 Aprile Relatore al corso di formazione ABA e Autismo “ Bisogni Educativi Speciali nella scuola”.

▪Anno 2011Scuola Primaria di II° grado Direzione Didattica Statale Trebisacce (CS) 21/22 Marzo Relatore al corso di formazione “Inclusione dei bambini autistici nella scuola attraverso l’applicazione dei principi e delle tecniche comportamentali dell’ABA”.

▪Anno 2011 Hotel del Campo Matera 26/27 Febbraio Relatore al corso di formazione “ Inclusione dei bambini autistici nella scuola attraverso l’applicazione dei principi e delle tecniche comportamentali dell’ABA”.

▪Anno 2011 Taranto “Istituto professionale Liside” 10/11 Gennaio Relatore al corso di formazione ” Aba e Autismo Bisogni Educativi Speciali”.

▪Anno 2010 Scuola Secondaria di I° grado “F. Torraca “Matera 13/14 Dicembre Relatore : corso di formazione “ Bisogni Educativi Speciali nella Scuola” la CAA (comunicazione aumentativa alternativa.

▪Anno 2010 Matera Hotel del Campo 19/20/21 Novembre 2010 Relatore: “Inclusione dei bambini autistici nella scuola attraverso l’applicazione dei principi e delle tecniche comportamentali” nel corso di formazione PECS (CAA) con la dott.ssa Figini Michela Myers, organizzato dalla SEF (Società Europea Formazione) Milano.

Capacità e competenze relazionali

Possiedo ottime capacità di sostenere gli alunni con disabilità nel loro percorso d’inserimento e integrazione scolastica.

Buone capacità di relazionarmi con il pubblico durante lo svolgimento di corsi di formazione e so farmi comprendere in maniera chiara e semplice.

Ho ottime capacità organizzative per corsi di formazione.

Capacità e competenze tecniche

Utilizzo  supporti informatici per migliorare l’efficacia dell’insegnamento el’organizzazione delle attività ad esso connesse e posseggo ottime capacità di organizzareattività progettuale in team nell’ambito dell’insegnamento e in progetti extracurriculari.

Capacità e competenze artistiche

Utilizzo  strumenti a percussione e a tastiera per favorire la socializzazione e l’interazione sociale nei bambini con difficoltà di apprendimento e soggetti affetti da Disturbo dello Spettro autistico.

Pubblicazioni

C. Gambetta, C (2014). Cappuccetto Rosso Una fiaba speciale per bambini speciali.

Una fiaba speciale per favorire l’integrazione del bambino autistico nel gruppo classe. Strategie metodologico-didattiche dell’ABA.  Edizioni Magister Matera.